giovedì, febbraio 22, 2007

Sulla caduta del governo Prodi.

Ritengo che la caduta del governo Prodi inviti a riflettere.
Il governo è caduto perché è mancato l'appoggio dei partiti di Sinistra.

A questo punto è d'obbligo farsi una domanda.

E' ancora possibile essere di sinistra in un paese Occidentale, dove per occidentale intendo con un sistema Capitalista filo Americano? A quanto pare no.

La base di Vicenza, il ritiro delle truppe, sono discutibili?

E' ancora possibile credere in un mondo di uguaglianza e solidarietà senza essere bollati come AntiAmericani?

A me degli americani non me ne sbatte un cazzo. Basta che siano fuori dal mio paese. Perché le bombe nucleari in Italia, perché le basi militari? Se l'Italia volesse una base militare negli USA ci prenderebbero a calci. E' così strano pretendere il proprio territorio?

Siamo schiavi e tanto basta.

Ed adesso vogliono anche cambiare la legge elettorale. Andava cambiata subito! Insieme alla legge sul conflitto d'interessi, alle leggi ad personam ed a tutte le porcherie del nano. Ed invece no. Bravi , molto bravi.

Pirla io che vi voto stronzi.

Ma io me ne vado. Se torna su il nano vi lascio nella vostra merda.